Archivio Mensile: aprile 2015

Le nuove sfide della Fisica dopo la scoperta del Bosone di Higgs

Conferenza con il Prof. Guido Tonelli – Venerdì 17 aprile 2015
La scoperta del Bosone di Higgs segna una pietra miliare nella storia della fisica moderna. Essa gioca un ruolo fondamentale nella formazione dell’Universo. Fin dai primi istanti subito dopo il big bang, il campo di Higgs ha occupato tutto lo spazio disponibile comprese le immensità del vuoto siderale. Questa sottile invisibile “ragnatela” attribuisce una massa molto specifica a tutte le particelle elementari come gli elettroni e i quark.
È grazie a questa particolarissima proprietà, la massa, che gli elettroni possono ruotare intorno ai nuclei, che può quindi esistere la chimica e che possono nascere le molecole che danno forma a tutto quello che conosciamo. Insomma: senza il Bosone di Higgs non potremmo capire nulla del mondo che ci circonda. Ripercorreremo insieme l’importanza storica di questa scoperta durata quasi mezzo secolo per la quale si stanno riscrivendo i libri di fisica raccontata da uno dei protagonisti di maggior rilievo che l’hanno vissuta in prima persona.
Il Professor Tonelli è fisico delle particelle, professore all’Università di Pisa, ricercatore associato all’INFN e autore di oltre 600 pubblicazioni scientifiche. Responsabile dell’esperimento CMS al Large Hadron Collider (LHC) del CERN è uno dei principali protagonisti della scoperta del Bosone di Higgs che ha portato alla recente assegnazione del premio Nobel per la fisica a Francois Englert e Peter Higgs.

Servizio sul TG3 del 20/4/15 alle 14 (al minuto 5.30)
Conferenza Tonelli – IIS Majorana 17-4-15 (locandina)
Conferenza Tonelli – IIS Majorana 17-4-15 (invito)
Conferenza Tonelli – IIS Majorana 17-4-15 (comunicato stampa)
Conferenza Tonelli – IIS Majorana 17-4-15 (articolo su BolognaSette 19-4-15)