Attività di scuola-lavoro

Tavola rotonda “Scuola, territorio e occupabilità: prospettive”

Lunedì 2 Dicembre 2019 si è svolta la Tavola rotonda “Scuola, territorio e occupabilità: prospettive”, una giornata di riflessione sul tema del ruolo che la scuola, insieme ai diversi ambiti produttivi del territorio, può svolgere di fronte alla crisi economica che il nostro Paese deve affrontare, per dare risposte alla necessità di aumentare la disponibilità di professionalità specifiche.
L’iniziativa si proponeva di fare il punto su come il nostro Istituto possa rappresentare un modello innovativo di coordinamento con le Aziende del territorio, l’Università e gli Enti di Ricerca, a partire dall’esperienza di collaborazione consolidata nell’ambito del Comitato Tecnico Scientifico di Istituto.
Il Majorana ha conseguito significativi risultati in termini di occupabilità e di innovazione, come risulta dagli esiti dell’indagine Eduscopio della Fondazione Agnelli (che da 4 anni colloca il nostro Istituto ai primi posti a livello nazionale per l’inserimento nel mondo del lavoro dei diplomati) e dal riconoscimento ottenuto come vincitori della categoria Scuole e Università nel Premio ER.Rsi Innovatori Responsabili 2019 sull’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
La tavola rotonda con i rappresentanti di Aziende, Università, Enti di Ricerca, Istituzioni locali e scolastiche è stata l’occasione per un confronto sulle risposte concrete che il nostro Istituto può dare alla richiesta delle aziende di avere un maggior numero di diplomati specializzati nei settori produttivi del territorio.
Hanno partecipato i rappresentanti delle aziende del territorio, dell’Università di Bologna, del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna e delle Agenzie per il lavoro che collaborano con il Comitato Tecnico Scientifico dell’Istituto, insieme ai rappresentanti dei docenti, dei genitori e degli studenti dell’Istituto.
La tavola rotonda è stata moderata da Andrea Malaguti (vicedirettore de La Stampa) e hanno partecipato alla discussione Patrizio Bianchi (Assessore Scuola, Formazione e Lavoro della Regione Emilia-Romagna), Francesca Marchetti (Consigliera regionale, componente della Commissione V Cultura, Scuola, Formazione, Lavoro, Sport e Legalità), Giovanni Schiavone (in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Regionale) e Benedetta Simon (in rappresentanza del Comune di San Lazzaro).
Vedi l’articolo e l’intervista su Diregiovani
Vedi il video della Tavola rotonda

Il Majorana al primo posto per la categoria Licei nel Premio “Storie di alternanza”

La classe 5L del Liceo Scientifico ha partecipato nell’a.s. 2018/19 al progetto di alternanza scuola-lavoro «Investigando il DNA per la difesa delle specie animali protette» coordinato dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) di Ozzano, il cui obiettivo è stata la produzione di un manuale operativo sulla raccolta dei campioni per le analisi genetiche delle specie animali selvatiche.
Il video realizzato per documentare il progetto si è classificato al primo posto per la categoria Licei nel Premio “Storie di alternanza” della Camera di Commercio di Bologna.
Vedi il video

Il Majorana al convegno nazionale dell’ISPRA

La classe 5L del Liceo Scientifico ha partecipato nell’a.s. 2018/19 al progetto di alternanza scuola-lavoro «Investigando il DNA per la difesa delle specie animali protette» coordinato dall’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale) di Ozzano, il cui obiettivo è stata la produzione di un manuale operativo sulla raccolta dei campioni per le analisi genetiche delle specie animali selvatiche.
Il Manuale CITES realizzato con il contributo degli studenti coordinati dalla Prof.ssa Silvia Arnone è stato presentato nel convegno nazionale dell’ISPRA “Venti anni di biologia molecolare a supporto della Convenzione di Washington” che si è tenuto a Roma il 13 novembre 2019.
Vedi il video presentato dagli studenti al convegno
ISPRA_Campionamento CITES Manuale Tecnico

Indagine Eduscopio 2019

L’indagine Eduscopio 2019 della Fondazione Agnelli conferma il Majorana al primo posto tra gli Istituti Tecnici della Regione Emilia-Romagna e tra i primi in Italia per quanto riguarda l’inserimento nel mondo del lavoro dei diplomati (con un Indice di Occupazione dell’87%, era dell’84% nel 2018).
Eduscopio 2019_inserimento al lavoro (classifica)
Eduscopio 2019_inserimento al lavoro (scheda dettagliata Majorana)

Premio Innovatori Responsabili della Regione Emilia-Romagna

Il Majorana è risultato vincitore per la categoria Scuole superiori e Università della quinta edizione del Premio Innovatori Responsabili della Regione Emilia-Romagna con il progetto “Dalla lana al balsamo per i capelli”. La cerimonia di premiazione si è tenuta mercoledì 30 ottobre 2019 al Museo Classis di Ravenna (vedi il comunicato stampa).
Vedi il racconto del progetto nel video
Vedi le foto della premiazione
Premio Innovatori Responsabili 2019_pubblicazione
Premio Innovatori Responsabili 2019_targa
Vedi il video della premiazione

Corsi di formazione sulla sicurezza per le classi terze

I corsi di formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08, che prevedono 4 incontri per le classi terze del Tecnico e del Liceo Scientifico delle Scienze Applicate e 2 incontri per le classi terze del Liceo Linguistico, si svolgeranno nel periodo ottobre-dicembre.
Comunicazione 21 (corsi di formazione sulla sicurezza per classi terze 2019-20)

Evento conclusivo del progetto TecnicaMente con Adecco

Giovedì 30 Maggio 2019 tutte le classi quinte del Tecnico parteciperanno all’evento conclusivo del progetto TecnicaMente, organizzato con Adecco in collaborazione con Aziende del territorio che valuteranno i progetti realizzati dagli studenti.
Comunicazione 210 (evento conclusivo del progetto TecnicaMente con Adecco 30-5-19)
Carlino_articolo del 31-5-19 su TecnicaMente
TecnicaMente 2019_foto
TecnicaMente 2019_progetto vincitore classe 5G (Dalla lana di scarto al balsamo)
Vedi il video

Visita in ottica di genere femminile all’azienda IMA

Martedì 21 maggio 2019 dalle ore 10 alle ore 12.30 si svolgerà una visita “in ottica di genere femminile” all’azienda IMA di Ozzano che è stata organizzata nell’ambito delle iniziative dello Sportello Technoragazze, a cui parteciperanno 17 studentesse dei tre indirizzi del Tecnico.
L’iniziativa è stata progettata insieme all’azienda IMA, “attenta alla tematica delle pari opportunità, pur operando in un contesto produttivo e industriale che per storia e tradizione è caratterizzato da una presenza molto meno significativa di donne rispetto agli uomini” (cfr. Bilancio di sostenibilità gruppo IMA), con l’obiettivo di “trasferire competenze ai giovani e offrire loro occasioni di crescita”, individuando quali sono i possibili ruoli tecnico-scientifici aziendali in relazione al percorso di studio scelto dalle ragazze e contrastando gli stereotipi di genere  attraverso la testimonianza diretta delle dipendenti donne che hanno già svolto  un  percorso analogo.
Le studentesse saranno accolte dalla Dott.ssa Stefania Rossi dell’Ufficio Sviluppo Risorse Umane  di IMA e durante la visita di alcuni reparti dell’azienda potranno incontrare e intervistare  alcune dipendenti donne che occupano ruoli tecnico-scientifici nelle varie divisioni dell’azienda, per poi elaborare un documento riassuntivo delle interviste e dell’esperienza complessiva.
Comunicazione 200 (visita in ottica di genere femminile all’azienda IMA 21-5-19)

Incontro di “prova generale” sulla presentazione dei progetti per TecnicaMente con Adecco

L’incontro di “prova generale” sulla presentazione dei progetti per TecnicaMente con Adecco si svolgerà in Aula riunioni lunedì 13 maggio 2019.
Comunicazione 199 (formazione sull’alternanza scuola-lavoro per classi quinte Tecnico 2018-19_prova generale progetto TecnicaMente con Adecco)

Alternanza scuola-lavoro per classi terze e quarte nel periodo estivo

L’Istituto sta organizzando stage con aziende/enti disponibili ad accogliere gli studenti nel periodo estivo a partire da Lunedì 10 Giugno, prevedendo periodi da 2 a 4 settimane consecutive.
Chiediamo ai genitori di individuare i periodi (preferibilmente non superiori a 4 settimane) nei mesi di giugno, luglio e agosto in cui i propri figli non saranno disponibili per partecipare allo stage.
Entro Sabato 4 Maggio i rappresentanti degli studenti delle classi terze e quarte devono consegnare l’elenco dei periodi di non disponibilità di tutti gli studenti della classe ai docenti responsabili per gli indirizzi di studio.
Comunicazione 191 (alternanza scuola-lavoro per classi terze e quarte nel periodo estivo)